Porno gay rossi escort italy

Questa volta Antonino Monteleone ha fatto incontrare la figlia di Rossi, Carolina Orlandi, con l'ex escort dei presunti festini gay che si sarebbero svolti in Toscana e non solo e a cui avrebbero partecipato personalità influenti a Siena. Tra cui anche alcuni magistrati e politici.

A raccontare per primo questi fatti era stato l 'ex sindaco di Siena Pierluigi Piccini , e la vicenda è stata confermata da un ragazzo che, dietro anonimato, ha rivelato alle Iene non solo cosa si facesse ai festini omosessuali , ma anche quali influenti persone erano coinvolte e che avrebbero consumato rapporti sessuali con lui. Secondo Piccini le indagini sulla morte di David Rossi sarebbero state "fatte male" perché altrimenti sarebbe scoppiata una "bomba" su questi presunti festini.

Dopo quelle dichiarazioni, sia Le Iene che il sindaco e sul giornalista del Fatto, Davide Vecchi si sono stati indagati.

Monteleone, come annunciano oggi Le Iene sul loro sito , è stato sentito dalla procura di Siena in merito al processo per diffamazione aperto dopo il servizio con le dichiarazioni dell'ex sindaco.

Ma è stato tutto secretato e non posso dire altro", commenta Monteleone. Le Iene lo hanno fatto incontrare con la figlia di David Rossi. Poi, nega che David Rossi abbia mai preso parte alle cene. Monteleone poi si dirige in una delle ville in cui si sarebbero svolti questi festini. Perché era morta una ragazza".

Si tratta di una prostitua colombiana, trovata morta a Siena due giorni prima della morte dell'ex capo della comunicazione di Mps. La prostituta venne trovata esanime non lontano dalla sede della banca e dal vicolo dove è caduto Rossi dopo ossere volato dalla finestra. Era una tensione percepibile nelle persone. Si tagliava col coltello". E per Carolina Orlandi ci sarebbe un'altra spegazione: Rossi in una mail inviata ai colleghi aveva espresso il desiderio di andare alla magistratura.

Anche la storia dei festini. Chi è quell'ex ministro coinvolto? Loro li facevano con gli uomini. Spero che Le Iene e questo giornale continuino a seguire la vicenda.

L'ex sindaco di Siena a 'Le Iene': La più consumata erano le canne, poi so comunque del consumo di cocaina. I rapporti sessuali che si consumavano a queste feste, si consumavano in privato o anche davanti agli altri? La maggior parte delle volte in privato. Ma quindi si stava in deshabillé, cioè eravate vestiti o stavate….

Chi comunque non voleva partecipare a queste cose, sapeva che a un determinato momento doveva prendere e andarsene. Finita la cena, quattro convenevoli e andava via. Non è che erano tantissimi quelli che prendevano e se ne andavano. Se prendevano e se ne andavano la maggior parte delle volte è perché avevano un impegno o perché dovevano tornare a casa dalla famiglia.

Beh, non erano gay dichiarati o comunque omosessuali, le persone con cui stavamo. Io credo di ricordarmi il Io ho portato delle foto che adesso vorrei farti vedere. Alla fine sono persone con le quali bisogna stare attenti.

Ci sono persone pericolose secondo te? Hanno il modo per poterlo essere. E secondo me anche qualcuno direttamente. Io ho visto, mi ricordo benissimo, una volta una discussione a Monteriggioni con due persone che litigavano furiosamente e mi ricordo, uno dei due che litigava, che aveva proprio negli occhi uno sguardo che Non lo avevo mai visto ad una festa. Ti confermo quanto ti ho detto prima. Io credo che più di una volta si sia trattenuto ai piani superiori con un altro ragazzo.

Antonino Monteleone esibisce la foto di una persona che ha avuto un importante ruolo politico a Siena. Ha consumato un rapporto sessuale ma non è mai stato mio cliente. Ok, perché è molto importante che tu sia convinto di questa cosa.

Perché è una delle due persone che… quando ti ho detto della discussione di prima, una delle due era lui. Era quello più violento, era quello proprio con la rabbia negli occhi. Se uno arrivasse a questo punto e avesse dei dubbi su quello che ci stai dicendo, tu come argomenteresti?

..

: Porno gay rossi escort italy

ESCORT GAY DI COLORE ESCORT A ROMA Slave escort bakeca gay ferrara
Porno gay rossi escort italy Puntata del 29 aprile Emma Marrone contro le forze del male, coca capitale, la casta si è presa la costa? L'amore-terapia contro il bullismo, il cibo che uccide i bambini di Chernobyl, autista eroe vittima di Stato. Daniel Zaccaro ha 26 anni ed è nato a Quarto Oggiaro. Sei persone testimoniano di aspettare dei soldi da Massimiliano Corsini, noi lo abbiamo intervistato. La famiglia salvata dal terremoto ad Ischia, l'assistente in nero sfida il Parlamento, sos donazione organi.
Gay sex torino bakeca escort pisa 749
Porno gay rossi escort italy Escort palermo prezzi accompagnatori gay
Porno gay rossi escort italy Incontri gay a genova incontri verona gay

Toys milano stazione centrale torino bakeca incontri gay

rosso escort Planet Escort Italia offre una vetrina annunci delle migliori Escort in Boy gigolò per donne e ragazzi escort gay per uomini a Bergamo su Rosso Boy rosso escort ipadforbusiness.eu - the best free porn videos on internet, % free. Un palazzo da demolire per un litigio tra sorelle, le metanfetamine in Italia, un padre in cerca della La figlia di David Rossi incontra l'escort dei festini, Facebook ci spia? .. Dopo marijuana e porno, Pupo sfida il suo demone: il gioco d'azzardo .. CORTI E ONNIS: L'omosessualità in politica: essere gay è ancora un tabù?. 7 apr Questa volta Antonino Monteleone ha fatto incontrare la figlia di Rossi, Carolina Orlandi, con l'ex escort dei presunti festini gay che si.

Porno gay rossi escort italy